da vedere   
 
visto su Netflix
La regina degli scacchi esplora la vita di una bambina prodigio degli scacchi, orfana, di nome Beth Harmon, seguendo le sue vicissitudini dall'età di otto ai ventidue anni, mentre lotta con la dipendenza da alcol e psicofarmaci nel tentativo di diventare un grande maestro di scacchi.  La regina degli scacchi (The Queen's Gambit) è una miniserie televisiva drammatica statunitense creata da Scott Frank e Allan Scott, distribuita in streaming il 23 ottobre 2020 su Netflix. La serie è basata sull'omonimo romanzo del 1983 di Walter Tevis. Il titolo originale della miniserie, come quello del romanzo, si riferisce al gambetto di donna, un'apertura scacchistica.  


Pin It

Persone in questa conversazione

Commenti (2)

Voto 4 fuori da 5 basato su 1 votanti
Questo commento è stato minimizzato dal moderatore sul sito

Vista tutta (7 puntate). Ottima serie... da vedere. Vince in continuazione ed alla fine va a Mosca contro il russo superforte.... niente spoiler.. da vedere !!

  Lorenzo
Questo commento è stato minimizzato dal moderatore sul sito

Pensavo fosse una superpalla sugli scacchi invece è forte.... lei ragazzina fuori posto in un mondo di maschi che si impone con la sua bravura. Sono arrivato alla quarta puntata speriamo che non peggiora nelle ultime 3.

  Lorenzo
Non ci sono ancora commenti

Lascia i tuoi commenti

  1. Invio commento come ospite.
Rate this post:
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione