si può vedere   
 
visto su Netflix
La Casa Bianca richiede all'esercito degli Stati Uniti una forza militare che dovrà operare nello spazio, che verrà battezzata Space Force. A tal proposito verrà nominato come capo di stato maggiore del suddetto corpo il generale a 4 stelle Naird. Ma le cose si complicheranno presto, poiché la base sarà installata in Colorado e costringerà tutta la famiglia del generale a spostarsi da Washington in una minuscola cittadina nel mezzo del deserto occidentale degli USA, per lo stress la moglie di Naird commetterà un crimine e sarà imprigionata, inoltre il rapporto del generale con la figlia si complicherà e non poco. Ma la cosa peggiore riguarda la gestione della space force, dove Naird avrà a che fare con un sgangherato team, tra cui compare il capo scienziato Mallory, estremamente eccentrico e contrario alla guerra, l'arrogante e incompetente social media manager Tony Scarapiducci, un soldato russo di nome Yuri, ma che si fa chiamare Bobby, che dovrebbe essere un collaboratore ma pare sia inviato lì per rubare i segreti tecnologici, l'ingenuo assistente di Naird, Brad, anch'egli generale ma ad una stella. 


Pin It

Persone in questa conversazione

Commenti (1)

Voto 2 fuori da 5 basato su 1 votanti
Super User Amministratore
Questo commento è stato minimizzato dal moderatore sul sito

Considerato chi è il protagonista è chiaro che il taglio della serie è sul demenziale. Alla fine sono tutte gag e battute con parti un po serie ed inutili. Praticamente tutte le gag fanno ridere solo i ritardati, io sono alla nona puntata e ho riso solo una volta (scimmia nello spazio).

  Super User
Non ci sono ancora commenti

Lascia i tuoi commenti

  1. Invio commento come ospite.
Rate this post:
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione