si può vedere  

visto su  Sky
Il film narra dell'inchiesta dell'avvocato del Pentagono Scott Huffman volta all'assegnazione della Medal of Honor postuma al paracadutista-soccorritore dell'US Army William Hurt Pitsenbager a seguito del suo eroico sacrificio durante la guerra del Vietnam, che salvò la vita a moltissimi uomini e valse, in un primo tempo, a Pitsenbarger l'assegnazione della Air Force Cross.  1999, Washington. Scott Huffman è un giovane avvocato in carriera del Pentagono. Riceve la visita di Thomas Tulley, veterano della guerra del Vietnam, che lo avvicina affinché inizi un'inchiesta che porti il Congresso degli Stati Uniti ad assegnare al paracadutista-soccorritore dell'US Army William Hart Pitsenbager, caduto in guerra nel 1966, la Medal of Honor postuma, per la quale Tulley, all'epoca suo commilitone e miglior amico, lo aveva candidato, ottenendo però l'assegnazione della sola Air Force Cross. Dopo una prima risposta negativa di Huffman, Tulley si rivolge al suo superiore Whit Peters e questi rinnova la richiesta a Huffman che, spinto dal collega Carlton Stanton, accetta, con la prospettiva di lasciare la pratica a breve al suo successore: Peters, infatti, si è appena dimesso e Huffman, in quanto membro del suo staff, pianifica di lasciare presto il suo posto verso prospettive di carriera più ambiziose.        



Pin It

Persone in questa conversazione

Commenti (1)

Voto 0 fuori da 5 basato su 0 votanti
Questo commento è stato minimizzato dal moderatore sul sito

Cast stellare questo si, ma 2 palle... questo pure. Scene di guerra 6 minuti poi tutta chiacchiera con i soldati che ricordano un evento eroico guerra Vietnam.

  Lorenzo
Non ci sono ancora commenti

Lascia i tuoi commenti

  1. Invio commento come ospite.
Rate this post:
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione